PC460404.jpg
-
per camera
opzionale

Termini e condizioni di Maritim Hotels

 

 

 

Soggiorni in hotel (2012)

I. Ambito di applicabilità

1.
I presenti Termini e condizioni regolano i contratti per l'uso in affitto delle camere di hotel nei rispettivi hotel Maritim per il soggiorno, nonché per tutti gli altri beni e servizi offerti da Maritim al cliente in questo contesto (Contratto per soggiorni in hotel).

2.
Per subaffittare le camere affittate, usare le camere dell'hotel per scopi diversi dal soggiorno, per inviti pubblici o altri scopi pubblicitari, per interviste, vendite o eventi simili, il cliente deve ottenere un previo consenso scritto di Maritim, che può inoltre richiedere il pagamento di una quota aggiuntiva. La sezione 540, paragrafo 1, clausola 2 del Codice civile tedesco (BGB) non è applicabile in quanto il cliente non è un consumatore.

3.
I termini e condizioni generali per il cliente si applicano solo se il presente documento viene in precedenza accettato in modo esplicito.

II. Stipula del contratto, parti, responsabilità, statuto delle limitazioni

1.
Il contratto entra in vigore al momento dell'accettazione da parte di Maritim della richiesta del cliente. A propria discrezione, Maritim può confermare la prenotazione delle camere in forma scritta.

2.
Il cliente deve informare Maritim, senza che gli venga richiesto, al più tardi alla stipula del contratto, se l'uso di uno o più servizi dell'hotel da parte del cliente può mettere a repentaglio le normali attività dell'hotel, la sicurezza o la reputazione di Maritim nei confronti della pubblica opinione.

3.
Qualsiasi rivendicazione nei confronti di Maritim non è in genere più consentita un anno dopo l'inizio del periodo dello statuto generale delle limitazioni. Questo non si applica a richieste di risarcimento danni o rivendicazioni basate su una violazione intenzionale o irresponsabile degli obblighi da parte di Maritim.

III. Servizi, prezzi, pagamento, compensazione

1.
Il cliente è obbligato a pagare i prezzi concordati o applicabili di Maritim per le camere e gli altri servizi forniti. Questo si applica anche ai servizi ordinati dal cliente direttamente o tramite Maritim, forniti da una terza parte e pagati da Maritim.

2.
I prezzi concordati includono tutte le tasse e le imposte locali in vigore al momento della stipula del contratto. Ciò non include le tasse richieste a livello locale dovute dall'ospite stesso in base alle specifiche leggi municipali, ad esempio la tassa di soggiorno. Se l'IVA stabilita dalla legge varia o se vengono introdotte, modificate o abolite tasse locali dopo che queste sono state concordate tramite contratto, i prezzi verranno modificati di conseguenza. Ciò si applica solo ai contratti stipulati con i consumatori, se il periodo tra la stipula e l'adempimento del contratto supera i 4 mesi.

3.
Maritim può acconsentire a una successiva richiesta del cliente per una riduzione relativa a numero di camere prenotate, servizi dell'hotel o durata del soggiorno in seguito a un aumento del prezzo delle camere e/o degli altri servizi.

4.
Se viene concordato il pagamento al momento del ricevimento della fattura, la fattura deve essere pagata senza alcuna detrazione e saldata entro dieci giorni dal ricevimento, se non diversamente concordato.

5.
Per ogni sollecito in caso di inadempienza, Maritim ha il diritto di richiedere il pagamento di una tariffa pari a € 5. Il cliente è libero di dimostrare che Maritim non ha sostenuto costi o ha sostenuto costi inferiori.

6.
Maritim è autorizzata a richiedere un ragionevole pagamento anticipato o una garanzia, ad esempio tramite carta di credito, al cliente al momento della stipula del contratto. L'importo del pagamento anticipato e le date di pagamento devono essere concordati in forma scritta nel contratto. Le disposizioni legali rimangono invariate per i pagamenti anticipati o le garanzie per i pacchetti dei tour.

7.
Nei casi in cui ciò sia giustificato, ad esempio in caso di inadempienza nel pagamento da parte del cliente o di ampliamento dell'ambito del contratto, Maritim è autorizzata, anche dopo la stipula del contratto fino al momento dell'inizio del soggiorno, a richiedere un pagamento anticipato o una garanzia, come inteso nella sezione nr. 6 precedente oppure un aumento della garanzia o del pagamento anticipato concordato nel contratto, fino all'importo totale stabilito.

8.
Maritim è inoltre autorizzata, dall'inizio e durante il soggiorno del cliente, a richiedere un ragionevole pagamento anticipato o deposito di sicurezza, come inteso nella sezione nr. 6 precedente, nella misura in cui tale importo non sia già stato corrisposto in base a quanto definito in precedenza nelle sezioni nr. 6 e 7.

9.
Il cliente può solo compensare, ridurre o annullare una rivendicazione da parte di Maritim con una rivendicazione indiscussa o stabilita con effetto finale in tribunale.

IV. Recesso del cliente (cancellazione, annullamento)/mancato utilizzo dei servizi dell'hotel (mancata presentazione)

1.
Il cliente può recedere dal contratto stipulato con Maritim solo se nel contratto è stato esplicitamente concordato il diritto di recesso, se vi è un altro diritto legale di recesso applicabile o se Maritim dà il proprio consenso esplicito per il recesso. L'accordo contrattuale per il diritto di recesso e il consenso al recesso dal contratto devono essere entrambi in forma scritta.

2.
A condizione che sia stata concordata una data per il recesso gratuito dal contratto, il cliente può recedere dal contratto fino a tale data senza dover sostenere alcun costo o richiesta di risarcimento danni da parte di Maritim. Il diritto di recesso del cliente scade se non viene esercitato in forma scritta con comunicazione a Maritim entro la data concordata.

3.
Maritim è autorizzata a ricevere la tariffa contrattuale concordata anche se le camere non vengono usate, se non è stato concordato un diritto di recesso contrattuale o se tale diritto è scaduto, se non è stato concesso un diritto legale di recesso o cancellazione e se Maritim non dà il suo consenso per la cancellazione del contratto. Maritim deve accreditare le entrate provenienti dall'affitto delle camere ad altre parti, come pure le spese risparmiate. Se le camere non vengono affittate in altro modo, Maritim può richiedere la tariffa contrattuale concordata e determinare una somma globale per le spese risparmiate. In questo caso, il cliente è obbligato a pagare almeno il 90% della tariffa contrattuale concordata per il soggiorno con o senza colazione nonché tutti i servizi all-inclusive concordati con terzi, il 70% in caso di mezza pensione e il 60% in caso di pensione completa. Il cliente è libero di dimostrare che le spese rivendicate non sono state sostenute o non ammontano alla somma richiesta.

V. Cancellazione da parte di Maritim

1.
Nella misura in cui sia stato concordato che il cliente può recedere dal contratto gratuitamente fino a una data specifica, Maritim è a sua volta autorizzata a recedere dal contratto, completamente o in parte, fino a tale data specifica qualora altri clienti richiedano le camere prenotate tramite contratto e il cliente, su specifica richiesta di Maritim ed entro una data ragionevole, non rinunci al proprio diritto di recesso. Lo stesso vale per la concessione di un'opzione nel caso in cui vi siano altre richieste e il cliente, su specifica richiesta di Maritim ed entro una data ragionevole, non sia disposto a effettuare una prenotazione definitiva.

2.
Maritim ha inoltre il diritto di recedere in via straordinaria dal contratto per una causa materialmente giustificabile, in particolare se circostanze di forza maggiore o altre circostanze al di fuori del controllo di Maritim rendono impossibile l'adempimento del contratto oppure se i servizi dell'hotel vengono prenotati con informazioni false o volutamente ingannevoli o nascondendo fatti essenziali. L'identità o la solvibilità del cliente o lo scopo del suo soggiorno possono costituire fatti essenziali;
Maritim ha un valido motivo per ritenere che l'uso dei servizi dell'hotel possa mettere a repentaglio le normali attività di Maritim, la sua sicurezza o la sua reputazione pubblica, senza che ciò possa essere attribuito all'organizzazione o alla sfera di controllo di Maritim; lo scopo o la causa del soggiorno non è legale;
si è verificata una violazione della clausola I nr. 2 precedente; un pagamento anticipato concordato oppure una garanzia o un pagamento anticipato richiesto ai sensi della clausola III nr. 6 e/o della clausola III nr. 7 non viene corrisposto anche dopo lo scadere di un ragionevole periodo di tolleranza definito da Maritim.

3.
Maritim è autorizzata a interrompere o annullare interviste e vendite o eventi simili non approvati.

4.
Il recesso giustificato da parte di Maritim non dà diritto a richieste di risarcimento danni da parte del cliente.

5.
Se, in caso di recesso ai sensi del paragrafo nr. 2 precedente, Maritim richiede un risarcimento danni, Maritim può addebitare una somma globale per tale richiesta. In questo caso si applica, di conseguenza, la clausola IV nr. 3, paragrafi da 2 a 5.

VI. Disponibilità delle camere, consegna e restituzione

1.
Il cliente non acquisisce il diritto di disporre di camere specifiche se questo non è stato concordato in modo esplicito.

2.
Le camere prenotate sono disponibili per il cliente a partire dalle ore 15.00 del giorno di arrivo concordato. Il cliente non ha diritto di richiedere la disponibilità prima di tale ora. Se non è stato esplicitamente concordato un orario di arrivo o se la camera non è stata pagata in anticipo, Maritim è autorizzata ad affittare la camera a un'altra parte dopo le 18.00, senza che il cliente possa avanzare rivendicazioni nei confronti di Maritim per tale azione. Non vi sono obblighi di affittare la camera a un'altra persona.

3.
Le camere devono essere lasciate libere per Maritim entro le ore 12.00, mezzogiorno, del giorno di partenza concordato. Dopo tale orario, in seguito a un ritardo nel liberare la camera e per l'uso oltre l'orario contrattuale, Maritim può addebitare il 50% della quota completa (prezzo di listino) per l'uso aggiuntivo della camera fino alle ore 18.00 (dopo le 18.00: almeno il 90%). Il cliente è libero di dimostrare che Maritim ha diritto a una richiesta inferiore o non ha diritto ad alcuna richiesta per le spese legate all'uso della camera.

VII. Responsabilità di Maritim

1.
Maritim è responsabile per danni alla salute fisica, agli arti e alla vita. È inoltre responsabile per altri danni causati intenzionalmente o per negligenza o dovuti a violazione intenzionale o irresponsabile dei tipici obblighi contrattuali. I tipici obblighi contrattuali sono quegli obblighi che garantiscono la corretta applicazione del contratto e sul cui rispetto il cliente fa affidamento e può fare affidamento. Una violazione degli obblighi di Maritim è ritenuta equivalente a una violazione di un rappresentante legale o di un agente sostituto. Tutte le altre richieste di risarcimento danni sono escluse, se non diversamente stabilito nella presente clausola VII. Nel caso in cui si verifichino interruzioni o mancanze nelle prestazioni di Maritim, Maritim dovrà rimediare a tali interruzioni non appena informata o in seguito a obiezioni del cliente, senza ritardi non giustificati. Il cliente è tenuto a intraprendere qualsiasi azione ragionevole per eliminare l'interruzione e ridurre al minimo i danni possibili. Il cliente è inoltre tenuto a informare Maritim il prima possibile nel caso in cui possa verificarsi una perdita ingente.

2.
Maritim è responsabile verso il cliente per le proprietà introdotte nell'hotel in conformità alle disposizioni legali. È consigliato l'uso della cassaforte dell'hotel o della camera. Se il cliente desidera portare con se denaro, titoli, fondi, obbligazioni o altri beni preziosi per un valore superiore a € 800 o altri oggetti con un valore superiore a € 3.500, è necessario un contratto distinto per la custodia.

3.
Gli articoli dimenticati dal cliente vengono inviati solo su richiesta del cliente, a suo rischio e a sue spese. Maritim conserva tali articoli per tre mesi, dopo i quali, nel caso in cui si tratti di articoli con un valore, vengono consegnati all'ufficio oggetti smarriti locale. Se l'ufficio oggetti smarriti locale non accetta gli articoli, questi vengono conservati per altri nove mesi, dopo i quali vengono smaltiti o distrutti. Per quanto riguarda la responsabilità di Maritim, si applica quanto definito in precedenza nella sezione nr. 1, clausole da 1 a 5.

4.
Se al cliente viene assegnato un posto auto nel garage o nel parcheggio dell'hotel, questo non costituisce alcun contratto di custodia, anche qualora venga addebitata una tariffa. Maritim non ha alcun obbligo di monitoraggio. Maritim si assume la responsabilità per danni o perdita di veicoli parcheggiati o in manovra nella proprietà dell'hotel e di quanto in essi contenuto solo ai sensi della precedente sezione nr. 1, clausole da 1 a 5. Maritim deve essere immediatamente informata dei possibili danni.

5.
Il servizio di sveglia viene fornito da Maritim con la massima diligenza possibile. La consegna di messaggi, e-mail e merci per gli ospiti viene gestita con cura. Maritim provvederà a consegnare, conservare e, dietro pagamento, inviare tali articoli (su richiesta). Le merci consegnate possono essere conservate solo se concordato in precedenza. Per quanto riguarda la responsabilità di Maritim, si applica quanto definito in precedenza nella sezione nr. 1, clausole da 1 a 5.

VIII. Disposizioni finali

1.
Le modifiche e le aggiunte al contratto o alle presenti condizioni generali devono essere fatte in forma scritta. Non sono ritenute valide modifiche e aggiunte unilaterali da parte del cliente.

2.
Per le transazioni commerciali il luogo di esecuzione e pagamento è il luogo in cui si trova il rispettivo hotel Maritim.

3.
Per le transazioni commerciali il tribunale di Bad Salzuflen ha la giurisdizione esclusiva in caso di dispute, anche per quelle relative agli assegni. Maritim può inoltre, a propria discrezione, chiamare in giudizio il cliente nel luogo del relativo hotel Maritim o del domicilio del cliente. Lo stesso si applica nella misura in cui il cliente soddisfi quanto richiesto nella sezione 38, paragrafo 2 del Codice di procedura civile tedesco (ZPO) e non abbia un domicilio legale in Germania.

4.
Il contratto è regolato e deve essere interpretato in conformità con le leggi della Repubblica federale tedesca. L'applicazione della convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di beni e sul conflitto di leggi non è consentita.

5.
Qualora singole disposizioni dei presenti Termini e condizioni generali per contratti per soggiorni in hotel siano o diventino non valide o non applicabili, ciò non influirà sulla validità delle rimanenti disposizioni. Sono inoltre applicabili le disposizioni legali.


Versione: 1 agosto 2012

 

 

 

Eventi (2012)

I. Ambito di applicabilità

1.
I presenti Termini e condizioni si applicano all'affitto di sale conferenze, per banchetti e per convention di Maritim, per scopi quali banchetti, seminari, conferenze, mostre, presentazioni e così via, nonché altri beni e servizi aggiuntivi forniti/offerti in relazione a tali eventi da Maritim.

2.
È richiesto il previo consenso scritto di Maritim se le sale, le aree o le bacheche devono essere affittate o subaffittate a una terza parte oppure se vengono inviati inviti per colloqui di presentazione, vendite promozionali o eventi simili, per i quali la sezione 540, paragrafo 1, clausola 2 del Codice civile tedesco non è applicabile in quanto il cliente non è un consumatore.

3.
I termini e condizioni generali per il cliente si applicano solo se il presente documento viene in precedenza accettato in modo esplicito.

II. Stipula del contratto, parti, responsabilità, statuto delle limitazioni

1.
Il contratto entra in vigore al momento dell'accettazione da parte di Maritim della richiesta del cliente.

2.
Il cliente deve informare Maritim, senza che gli venga richiesto, al più tardi alla stipula del contratto, se l'uso di uno o più servizi dell'hotel da parte del cliente può mettere a repentaglio le normali attività dell'hotel, la sicurezza o la reputazione di Maritim nei confronti della pubblica opinione.

3.
Maritim è responsabile per danni alla salute fisica, agli arti e alla vita. È inoltre responsabile per altri danni causati intenzionalmente o per negligenza o dovuti a violazione intenzionale o irresponsabile dei tipici obblighi contrattuali. I tipici obblighi contrattuali sono quegli obblighi che garantiscono la corretta applicazione del contratto e sul cui rispetto il cliente fa affidamento e può fare affidamento. Una violazione degli obblighi di Maritim è ritenuta equivalente a una violazione di un rappresentante legale o di un agente sostituto. Tutte le altre richieste di risarcimento danni sono escluse, se non diversamente stabilito nella presente clausola II e nella clausola IX. Nel caso in cui si verifichino interruzioni o mancanze nelle prestazioni di Maritim, Maritim dovrà rimediare a tali interruzioni non appena informata o in seguito a obiezioni del cliente, senza ritardi non giustificati. Il cliente è tenuto a intraprendere qualsiasi azione ragionevole per eliminare l'interruzione e ridurre al minimo i danni possibili. Il cliente è inoltre tenuto a informare Maritim il prima possibile nel caso in cui possa verificarsi una perdita ingente.

4.
La consegna di messaggi, e-mail e merci per il cliente viene gestita con cura. Maritim provvederà a consegnare, conservare e, dietro pagamento, inviare tali articoli (su richiesta). Le merci consegnate possono essere conservate solo se concordato in precedenza. Per quanto riguarda la responsabilità di Maritim, si applica quanto definito in precedenza nella sezione nr. 3, clausole da 1 a 5.

5.
Se al cliente viene assegnato un posto auto nel garage o nel parcheggio dell'hotel, questo non costituisce alcun contratto di custodia, anche qualora venga addebitata una tariffa. Maritim non ha alcun obbligo di monitoraggio. Maritim si assume la responsabilità per danni o perdita di veicoli parcheggiati o in manovra nella proprietà dell'hotel solo ai sensi della precedente sezione nr. 3, clausole da 1 a 4. Maritim deve essere immediatamente informata dei possibili danni.

6.
Qualsiasi rivendicazione nei confronti di Maritim non è in genere più consentita un anno dopo l'inizio del periodo dello statuto generale delle limitazioni. Questo non si applica a richieste di risarcimento danni o rivendicazioni basate su una violazione intenzionale o irresponsabile degli obblighi da parte di Maritim.

III. Servizi, prezzi, pagamento, compensazione

1.
Il cliente è obbligato a pagare a Maritim i prezzi abituali o concordati contrattualmente per i servizi ordinati. Il cliente è obbligato a pagare i prezzi concordati o applicabili di Maritim per le camere e gli altri servizi forniti. Questo si applica anche ai servizi ordinati dal cliente direttamente o tramite Maritim, forniti da una terza parte e pagati da Maritim, nonché alle rivendicazioni di agenzie per il controllo dei copyright.

2.
I prezzi concordati includono l'IVA stabilita dalla legge in vigore al momento della stipula del contratto. Se tale imposta varia dopo la stipula del contratto, i prezzi verranno modificati di conseguenza. Ciò si applica solo ai contratti stipulati con i consumatori, se il periodo tra la stipula e l'adempimento del contratto supera i 4 mesi.

3.
Se è stata concordata una presenza minima e tale quota non viene raggiunta, Maritim ha il diritto di richiedere il 60% della differenza per la perdita di profitto, a meno che il cliente non dimostri che il danno è inferiore o che Maritim non dimostri che è superiore.

4.
Se viene concordato il pagamento al momento del ricevimento della fattura, la fattura deve essere pagata senza alcuna detrazione e saldata entro dieci giorni dal ricevimento, se non diversamente concordato.

5.
Per ogni sollecito in caso di inadempienza, Maritim ha il diritto di richiedere il pagamento di una tariffa pari a € 5. Il cliente è libero di dimostrare che Maritim non ha sostenuto costi o ha sostenuto costi inferiori.

6.
Maritim è autorizzata a richiedere un ragionevole pagamento anticipato o una garanzia, ad esempio tramite carta di credito, al cliente al momento della stipula del contratto. L'importo del pagamento anticipato e le date di pagamento devono essere concordati in forma scritta nel contratto.

7.
Nei casi in cui ciò sia giustificato, ad esempio in caso di inadempienza nel pagamento da parte del cliente o di ampliamento dell'ambito del contratto, Maritim è autorizzata, anche dopo la stipula del contratto fino al momento dell'inizio del soggiorno, a richiedere un pagamento anticipato o una garanzia, come inteso nella sezione nr. 6 precedente oppure un aumento della garanzia o del pagamento anticipato concordato nel contratto, fino all'importo totale stabilito.

8.
Il cliente può solo compensare, ridurre o annullare una rivendicazione da parte di Maritim con una rivendicazione indiscussa o stabilita con effetto finale in tribunale.

IV. Rinuncia da parte del cliente (cancellazione, annullamento)

1.
Il cliente può recedere dal contratto stipulato con Maritim senza sostenere alcun costo solo se nel contratto è stato esplicitamente concordato il diritto di recesso, se vi è un altro diritto legale di recesso applicabile o se Maritim dà il proprio consenso esplicito per il recesso. L'accordo contrattuale per il diritto di recesso e il consenso al recesso dal contratto devono essere entrambi in forma scritta. A condizione che sia stata concordata una data per il recesso gratuito dal contratto, il cliente può recedere dal contratto fino a tale data senza dover sostenere alcun costo o richiesta di risarcimento danni da parte di Maritim. Il diritto di recesso del cliente scade se non viene esercitato in forma scritta con comunicazione a Maritim entro la data concordata.

2.
Se non è stato concordato un diritto di recesso contrattuale o se tale diritto è scaduto, se non è stato concesso un diritto legale di recesso o cancellazione e se Maritim non dà il suo consenso per la cancellazione del contratto, il prezzo concordato per l'affitto della sala e per i servizi forniti da terze parti deve essere corrisposto indipendentemente dal fatto che il cliente si avvalga o meno dei servizi stabiliti nel contratto. Maritim deve accreditare le entrate provenienti da un possibile affitto della sala o delle sale ad altre parti.

3.
Se il cliente cancella la prenotazione tra otto e quattro settimane prima della data dell'evento, Maritim ha il diritto di addebitare, oltre all'affitto concordato, il 35% per la perdita di vendite di consumazioni (70% per le vendite di consumazioni per cancellazioni dopo la quarta settimana precedente alla data dell'evento).

4.
Le vendite di consumazioni vengono calcolate in base alla formula seguente: prezzo del menu per l'evento più bevande moltiplicato per il numero di partecipanti. Se non è stato concordato il prezzo del menu, verrà applicato il più basso prezzo per un menu da tre portate tra le proposte correnti per gli eventi. Le bevande sono addebitate calcolando un terzo del prezzo del menu.

5.
Se è stata stabilita una quota fissa per seminario per partecipante, in caso di cancellazione tra otto e quattro settimane prima della data dell'evento, Maritim ha il diritto di addebitare il 60% della quota fissa per seminario moltiplicata per il numero concordato di partecipanti (85% per cancellazioni successive). Se l'affitto della sala non è stato concordato separatamente ma è incluso nella quota fissa per seminario, in caso di cancellazione entro otto settimane prima della data dell'evento, Maritim ha il diritto di addebitare la rispettiva componente di prezzo moltiplicata per il numero di partecipanti.

6.
Per quanto riguarda le clausole da 3 a 5 precedenti viene presa in considerazione la detrazione delle spese risparmiate. Il cliente è libero di dimostrare che le spese rivendicate non sono state sostenute o non ammontano alla somma richiesta. Maritim è libera di dimostrare che sono state sostenute spese maggiori di quanto previsto dalla suddetta rivendicazione.

V. Rinuncia da parte di Maritim

1.
Nella misura in cui sia stato concordato che il cliente può recedere dal contratto gratuitamente fino a una data specifica, Maritim è a sua volta autorizzata a recedere dal contratto, completamente o in parte, fino a tale data specifica qualora altri clienti richiedano le camere prenotate tramite contratto e il cliente, su specifica richiesta di Maritim ed entro una data ragionevole, non rinunci al proprio diritto di recesso. Lo stesso vale per la concessione di un'opzione nel caso in cui vi siano altre richieste e il cliente, su specifica richiesta di Maritim ed entro una data ragionevole, non sia disposto a effettuare una prenotazione definitiva.

2.
Maritim ha inoltre il diritto di recedere in via straordinaria dal contratto per una causa materialmente giustificabile, in particolare se circostanze di forza maggiore o altre circostanze al di fuori del controllo di Maritim rendono impossibile l'adempimento del contratto oppure se i servizi dell'hotel vengono prenotati con informazioni false o volutamente ingannevoli o nascondendo fatti essenziali. L'identità o la solvibilità del cliente o lo scopo del suo soggiorno possono costituire fatti essenziali;
Maritim ha un valido motivo per ritenere che l'uso dei servizi dell'hotel possa mettere a repentaglio le normali attività di Maritim, la sua sicurezza o la sua reputazione pubblica, senza che ciò possa essere attribuito all'organizzazione o alla sfera di controllo di Maritim; lo scopo o la causa dell'evento non è legale;
si è verificata una violazione della clausola I nr. 2 precedente; un pagamento anticipato concordato oppure una garanzia o un pagamento anticipato richiesto ai sensi della clausola III nr. 6 e/o della clausola III nr. 7 non viene corrisposto anche dopo lo scadere di un ragionevole periodo di tolleranza definito da Maritim.

3.
Il recesso giustificato da parte di Maritim non dà diritto a richieste di risarcimento danni da parte del cliente. Se, in caso di cancellazione ai sensi del paragrafo nr. 2 precedente, Maritim richiede un risarcimento danni, Maritim può addebitare una somma globale per tale richiesta. In questo caso si applica, di conseguenza, la clausola IV nr. 2, paragrafi da 2 a 6.

VI. Modifiche del numero di partecipanti e degli orari dell'evento

1.
Un aumento nel numero di partecipanti superiore al 5% deve essere comunicato a Maritim entro cinque giorni lavorativi precedenti l'inizio dell'evento e Maritim deve dare il suo consenso, preferibilmente in forma scritta. La fattura verrà calcolata sulla base del numero effettivo di partecipanti e corrisponderà almeno al 95% del numero più alto di partecipanti concordato. Se il numero effettivo di partecipanti è inferiore, il cliente ha il diritto di detrarre dal prezzo concordato le spese risparmiate, che deve egli stesso dimostrare, in seguito alla presenza di un numero minore di partecipanti.

2.
Una riduzione nel numero di partecipanti superiore al 5% deve essere comunicata a Maritim per tempo e comunque entro cinque giorni lavorativi precedenti l'inizio dell'evento. La fattura viene calcolata sulla base del numero effettivo di partecipanti e deve corrispondere almeno al 95% del numero definitivo di partecipanti concordato. Si applica, di conseguenza, la sezione nr. 1, clausola 3 precedente.

3.
Se il numero dei partecipanti subisce una variazione superiore al 10%, Maritim ha il diritto di cambiare le prenotazioni delle sale confermate (tenendo in considerazione le possibili differenze nella quota di affitto della sala), a meno che ciò non risulti irragionevole per il cliente.

4.
Se l'orario di inizio o di fine dell'evento concordato cambia e Maritim acconsente a tale variazione, Maritim può addebitare una cifra ragionevole per il costo aggiuntivo del servizio, a meno che la colpa della variazione non sia di Maritim.

VII. Cibi e bevande portati dall'esterno

Il cliente non è autorizzato a portare agli eventi cibi o bevande. Le eccezioni devono essere concordate con Maritim in forma scritta. In tali casi, verrà addebitata una quota a copertura delle spese generali.

VIII. Apparecchiature tecniche e connessioni, permessi ufficiali

1.
Nella misura in cui Maritim ottenga apparecchiature tecniche e altre apparecchiature o attrezzature da terze parti per il cliente su richiesta di quest'ultimo, lo fa in nome di, su procura di e per conto del cliente. Il cliente è responsabile dell'attenta gestione e della corretta restituzione delle attrezzature. Il cliente dovrà indennizzare Maritim in caso di rivendicazioni di terze parti correlate alla fornitura delle apparecchiature o delle attrezzature.

2.
Per l'uso dei sistemi elettrici del cliente nel circuito elettrico di Maritim è richiesto il consenso esplicito. Il cliente sarà responsabile di malfunzionamenti o danni alle apparecchiature tecniche di Maritim causati dall'uso di tali attrezzature, nella misura in cui la colpa non sia di Maritim. Maritim può addebitare una tariffa fissa per i costi sostenuti per l'uso dell'elettricità.

3.
Il cliente ha il diritto di usare i propri telefoni, telefax e apparecchiature di trasferimento dati con il consenso di Maritim. Maritim può addebitare una tariffa per la connessione e/o una quota per il mancato guadagno qualora un'attrezzatura idonea di Maritim rimanga inutilizzata.

4.
Il malfunzionamento di apparecchiature tecniche o altre attrezzature fornite da Maritim verrà prontamente risolto, qualora ciò sia possibile. Nella misura in cui Maritim non sia responsabile di tali malfunzionamenti, il pagamento non può essere trattenuto o ridotto.

5.
Il cliente deve ottenere i premessi ufficiali necessari per l'evento entro i tempi richiesti e a proprie spese. Egli è responsabile per il rispetto dei requisiti legali e di altre normative.

IX. Perdita o danno a proprietà introdotte in hotel

1.
Il cliente si assume la responsabilità per i rischi di danno o perdita di oggetti in mostra o altri articoli, incluse proprietà personali, introdotti nelle sale degli eventi o nel relativo hotel. Maritim non si assume alcuna responsabilità per perdita, distruzione o danno di tali oggetti, inclusi danni finanziari, ad eccezione dei casi in cui tali danni siano dovuti a negligenza o azione intenzionale da parte di Maritim. Sono esclusi i casi di lesioni conseguenti a danni alla salute fisica, agli arti e alla vita. Inoltre, in tutti i casi in cui la custodia rappresenta un obbligo tipico per un contratto in considerazione delle circostanze del caso specifico, l'esonero da questa responsabilità deve essere escluso.

2.
Le decorazioni o i materiali decorativi portati dal cliente devono essere conformi ai requisiti tecnici antincendio. Maritim è autorizzata a richiedere una prova ufficiale di tale conformità. Qualora tale prova non venga fornita, Maritim è autorizzata a rimuovere i materiali già introdotti, a spese del cliente. In considerazione della possibilità del verificarsi di danni, è necessario richiedere l'autorizzazione a Maritim prima di assemblare o installare oggetti.

3.
Gli oggetti in mostra o altri articoli introdotti devono essere rimossi immediatamente dopo la fine dell'evento. Qualora il cliente non lo faccia, Maritim può rimuovere e immagazzinare tali oggetti a spese del cliente. Se gli oggetti rimangono nella sala usata per l'evento, Maritim può addebitare una quota ragionevole per l'uso per tutto il tempo in cui tali oggetti rimangono nella sala.

X. Responsabilità del cliente in caso di danni

1.
Se il cliente è una società, la suddetta società sarà responsabile per tutti i danni agli edifici o agli arredi provocati dai visitatori o dai partecipanti all'evento, dai dipendenti e da altre terze parti associate al cliente e alla società stessa. Lo stesso si applica se il cliente è un ente legale pubblico, un partito o un'associazione.

2.
Maritim può richiedere al cliente di garantire una ragionevole sicurezza (ad esempio assicurazione, caparra o garanzie).

XI. Disposizioni finali

1.
Le modifiche o le aggiunte al contratto, l'accettazione della richiesta o i presenti Termini e condizioni generali per l'evento devono essere in forma scritta. Non sono ritenute valide modifiche e aggiunte unilaterali da parte del cliente.

2.
Per le transazioni commerciali il luogo di esecuzione e pagamento è il luogo in cui si trova il rispettivo hotel Maritim.

3.
Per le transazioni commerciali il tribunale di Bad Salzuflen ha la giurisdizione esclusiva in caso di dispute, anche per quelle relative agli assegni. Maritim può inoltre, a propria discrezione, chiamare in giudizio il cliente nel luogo del relativo hotel Maritim o del domicilio del cliente. Lo stesso si applica nella misura in cui il cliente soddisfi quanto richiesto nella sezione 38, paragrafo 2 del Codice di procedura civile tedesco (ZPO) e non abbia un domicilio legale in Germania.

4.
Il contratto è regolato e deve essere interpretato in conformità con le leggi della Repubblica federale tedesca. L'applicazione della convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di beni e sul conflitto di leggi non è consentita.

5.
Qualora singole disposizioni dei presenti Termini e condizioni generali per gli eventi siano o diventino non valide o non applicabili, ciò non influirà sulla validità delle rimanenti disposizioni. Sono inoltre applicabili le disposizioni legali.

Versione: 1 agosto 2012