Please choose from the following languages:

Scegli un hotel

Maritim Resort Marina Bay

Telefono: +355 3341 0000, info@marinabay.al

Luoghi di interesse

L'Albania è un piccolo paese dell'Europa sud-orientale nei Balcani. Offre spiagge tentacolari lungo la costa adriatica, parchi nazionali incontaminati, una ricca cultura e città eccitanti. Storicamente, la terza città più grande dell'Albania è anche significativa, poiché fu qui che fu proclamata la fondazione della repubblica. Testimonianza di questo evento sono il Monumento all'Indipendenza e il Museo. Altri musei storici ed etnografici e il teatro Petro Marko formano il centro culturale. Da vedere sono la Moschea di Muradije, la laguna di Narta con il monastero ortodosso, il castello di Kanina e il lungomare.

Monte Dajti

Il Dajti è il nome della montagna e del Parco e nazionale nell'Albania centrale, a est di Tirana. La vetta più alta raggiunge i 1.613 metri. La zona del Dajti è stata ufficialmente designata parco nazionale nel 1966 e nel 2006 è stata ampliata fino a coprire un'area di circa 29.384 ettari. La montagna ospita un ristorante panoramico che serve piatti nazionali e internazionali. Il Dajti offre anche una vasta scelta di sentieri escursionistici, con strutture per equitazione, tiro con l'arco e buggy. Inaugurata nel 2005, la funivia "Dajti Ekspres" trasporta i visitatori dalla parte orientale della città fino alla cima della montagna in pochi minuti.

Durazzo (Durrës)

La seconda città più grande dell'Albania, Durazzo, si trova sulla costa adriatica a circa 30 chilometri dalla capitale Tirana. Ospita il porto marittimo più antico dell'Albania ed è stata fondata nel VII secolo dai Greci come colonia. Oggi la città attira i visitatori con il suo pittoresco centro storico e le sue meravigliose spiagge di sabbia.

Passo di Llogara

Il passo di Llogara (Qafa Llogara in albanese) è un passo di montagna nel sud dell'Albania. Il parco nazionale con la sua flora e fauna si estende su una superficie di 1.010 ettari in mezzo ai monti Cerauni e si trova tra 470 e 2.000 metri sul livello del mare. Il parco nazionale può essere meravigliosamente esplorato a piedi e quando si raggiunge la cima del passo a 1.000 metri, ogni sforzo, non importa quanto grande, è ricompensato con una fantastica vista sulla Riviera albanese. Anche i costumi da bagno non dovrebbero mancare, perché oltre le gole pietrose si raggiungono molte belle spiagge, alcune delle quali sono ancora quasi intatte. La spiaggia di Gjipe, per esempio, è un vero gioiello, poiché la spiaggia è inaccessibile alle auto.

Le rovine del castello di Kanina

Il villaggio di Kanina si trova a circa sei chilometri a sud-est di Valona su una collina che fa parte delle propaggini settentrionali delle Montagne Ceraunie. Su una piccola collina si trovano i resti di un'antica fortezza, attorno alla quale si estende il villaggio. Una visita vale la pena per chiunque voglia godersi la vista sulla baia di Valona.

Moschea di Muradije

La Moschea di Muradije a Valona è un monumento architettonico del passato ottomano. La moschea fu completata nel 1542 ed è uno degli edifici più antichi della città.

Monumento all'Indipendenza

Il Monumento all'Indipendenza si trova al centro della Piazza della Bandiera e fu eretto per commemorare la fondazione dello stato indipendente albanese nel 1912. Al centro del monumento si trova la scultura di Ismail Qemali, il leader del movimento nazionale albanese e fondatore dell'Albania indipendente.

 

Prenota online
Chiudi

Prenotazione online

Scegli un hotel